Benvenuti a Montecatini Terme

Presentazione del Congresso Nazionale Lions 2019

previous arrow
next arrow
Slider

A Montecatini Terme saremo in tanti a maggio 2019 per il 67° congresso nazionale, saremo uomini e donne Lions che si conoscono e riconoscono in progetti e valori con passione, determinazione ed entusiasmo.

La grande stazione termale italiana, fra quelle in grado di esercitare un’influenza generatrice di Cultura, in medicina, geologia, idrologia, e in possesso di quelle tradizioni alla base del moderno turismo dell’accoglienza  Vi attende con gioia, e noi del Comitato organizzatore ce la metteremo tutta per farvi sentire a casa.

Già nota in epoca romana, nel corso dei secoli, in particolare con i Granduchi di Toscana, da Pietro Leopoldo in poi e successivamente dai primi del ‘900, Montecatini con la sua monumentale architettura Belle Epoque circondata da una vasta zona di parchi e giardini, diventa il punto di riferimento per ospiti da tutta Europa, con una vivace offerta di saloni per conferenze, casinò, teatri, hotel,  il tutto integrato in un più ampio contesto urbanistico connotato da spazi ricreativi e terapeutici. Passeranno in quegli anni dalla città termale personaggi del calibro di Giuseppe Verdi, Ruggero Leoncavallo, Giacomo Puccini, Vittorio Emanuele II.

Ed ora, come già anni fà, il lionismo italiano si ritrova in Toscana, proprio a Montecatini

Che anno il 2019 per il lionismo italiano!

Vogliamo vedervi in tanti e da tutta Italia, non solo al Teatro Verdi di Montecatini per i lavori congressuali, ma pure nelle splendide Terme Tettuccio ed Excelsior dove organizzeremo eventi, e nei saloni liberty dei grandi hotel che vi accoglieranno tutti insieme, orgogliosamente Lions!

Gia’ che sappiamo bene come  il 2019 sarà anno di riferimento per il lionismo italiano. Occhi attenti sono puntati su di noi tutti del MD108, su la Convention a Milano, nell’anno di Gudrun  Yngvadottir Presidente Internazionale

Ne siamo  consapevoli , come che anche dalla Toscana  passa la strada di successo per Milano, le aspettative ci sono, le responsabilità’ pure ed è un unico percorso di lavoro e di servizio.

E come non vedere come proprio le Acque, bene prezioso, unite alla sostenibilità ambientale, fanno di questi luoghi di cura del corpo e della mente un territorio dove noi Lions possiamo al meglio esercitare con ingegno, creatività e passione il nostro più alto momento decisionale ed associativo.

Non possiamo deludervi, ne siamo consapevoli.

Ora non rimane altro che segnare in agenda le date, noi vi aspettiamo!

Lucia Livatino  Daniele Greco